Peronospora spp. (IT) | Syngenta Nederland

You are here

Farmore Technology

Peronospora spp.

La Perenosposa è un genus di patogeni della pianta (Eumycota) appartenente al regno dei cromalveolati. Esistono circa 75 specie nel genus, principalmente specifiche ai genera o alle famiglie di dicotiledoni erbacee. Una delle specie Peronospora più conosciute (Peronospora parasitica, sulle Brassichee) è un complesso di specie. Le malattie causate dalla Peronospora sono generalmente denominate peronospora farinosa. La peronospora farinosa è considerata una malattia altamente aggressiva, capace di distruggere le colture in un brevissimo spazio di tempo. Esistono numerose specie di Peronospora che possono colpire un’ampia gamma di piante. La peronospora farinosa può sviluppare dalle oospore trasmesse dal terreno che possono essere anche trasmesse dalle sementi. La fonte più importante di inoculo è probabilmente la dispersione delle spore aerodisperse dalle colture adiacenti o piante accidentali. Temperature basse (circa 15 °C) e condizioni di umidità favoriscono l’infezione. Un breve periodo (quattro ore) con una superficie bagnata è sufficiente per consentire l’infezione. La malattia è estremamente difficile da controllare sia all’esterno che all’interno delle serre. Severi attacchi di peronospora farinosa rendono le colture invendibili. Un problema molto serio per i coltivatori. Varietà parzialmente resistenti, un’ottima gestione della malattia e una buona rotazione delle colture possono contribuire a ridurre l’entità della malattia. Il rischio di selezionare ceppi resistenti ai fungicidi è elevato. A causa del tasso estremamente rapido della dispersione e dei danni aggressivi, il trattamento delle sementi risulta inefficace in molti casi. In alcune colture a crescita rapida quali lo spinacio e la valerianella, la sostanza attiva Metalaxyl-M può prevenire efficacemente il danno precoce.​

Spinazie

Peronospora farinosa

La peronospora farinosa è generalmente considerata la malattia più importante nello...

Apron® XL